COSA FARE PER POMPEI?

1 ) Il primo indispensabile intervento per Pompei     può essere costituito dalla ricostruzione periferica     della mura dell’antica civitas sull’orma di quelle     propriamente antiche e interne, utilizzando mate-     riali duttili per isolare in sottobasamento e sovra-     basamento le infiltrazioni d’acqua entro l’intera     area archeologica. 2) In seguito si provvederà  alla messa in sicurezza     degli antichi … Continua a leggere

LE AREE ALLUVIONALI O A RISCHIO ALLUVIONALE VANNO POSTE IN SICUREZZA CON LA COSTRUZIONE DI DIGHE E STRUTTURE DI CONTENIMENTO DELLE ACQUE FLUVIALI E/O PIOVANE; VANNO INOLTRE INDIVIDUATI I SITI PER IL MIGLIORAMENTO DELLA PRODUZIONE DELL’ENERGIA

DA FONTE IDROELETTRICA. Sarebbe, infatti, assai deludente di poi una realtà che si voti al nucleare, tuttavia sprovvista di un piano ordinario finalizzato alla produzione dell’energia-idro- elettrica, finanche ordinariamente basato su sistemi integrati.                                                   Rinaldi Angelo

ANCHE QUEST’ANNO NUMEROSI GLI INCENDI BOSCHIVI IN ITALIA ANZITUTTO AL SUD E IN SICILIA.

Anche quest’anno ingenti i danni al patrimonio boschivo nazionale. Gli incendi hanno danneggiato in particolare le aree boschive della Sicilia. Cosa fare in caso di incendi? – delimitare repentinamente e circolarmente l’area per   la rimozione frl terriccio con mezzi pesanti costituendo    un fronte di resistenza  al fuoco, e là dove possibile   rimuovendo gli arbusti o gli stessi alberi, – utilizzare acqua … Continua a leggere

UN LETTORE HA AFFERMATO CHE E’ IMPOSSIBILE COLLEGARE LE ISOLE TREMITI ALLA TERRAFERMA CON DUE BRACCI PORTUALI OPPOSTI E UN PONTE SOSTENUTO DA STRUTTURE E AFFERMA CHE VI SAREBBERO MOLTI INTERESSI IN GIOCO E CHE SAREBBE PIU’ UTILE COSTRUIRE UN PONTE

DI COMUNICAZIONE TRA LE ISOLE. Il progetto potrebbe anche essere fattibile, ma sinceramente lo si pensa poco avveneribile per i seguenti motivi: 1) le isole Tremiti hanno il turismo perché sono isole     non deturpate, 2) un ponte di comunicazione tra le due isole risolverebbe la     la raggiungibilità di qualche villa e qualche proprietà agricola     incolta, ma non i … Continua a leggere